Lago di Kourna

Il lago più a sud dell’Europa

Si trova a 2,5 km dal mare e a 4 km dall’hotel. È l’unico lago di acqua dolce di Creta. La leggenda racconta che si è formato quando una bella figlia per sfuggire alle avances del proprio padre pronunciò un desiderio: “Terra diventa un lago ed io lo spirito del lago”. Così la terra è sprofondata creando il lago. Le credenze locali sostengono, inoltre, che il lago sia “senza fondo”, per cui si spiega la formazione di susseguenti cerchi azzurri.

L’evidenza storica conferma l’esistenza sin dall’antichità del lago chiamato Korisia sulle cui rive si suppone ci fosse un tempio dedicato ad Atena Korisia.

Il punto più profondo raggiunge i 22 metri e ospita pesci rari come la Salaria fluviatilis e l’Atherina boyeri, rettili come la Lacerta trilineata e il Telescopus fallax ed anche un tipo raro di tartarughe bicolori. Il lago costituisce un luogo di sosta per gli uccelli migratori ed è stato incluso nella rete Natura 2000 come area di tutela avifaunistica.

Il lago di Kournà è una meta incantevole per le vacanze, di particolare interesse naturalistico e geologico. Sta conoscendo un notevole sviluppo turistico perché sulle rive vi sono spiagge organizzate per bagnanti e biciclette d’acqua. Ci sono anche molte taverne famose per la qualità del cibo e bar con una vista incantevole.